Barbera d’Alba DOC

Colore: rosso violaceo, intenso.

Olfatto: persistente, intenso e fruttato.

Sapore: morbido, di buon corpo, bilanciato e persistente.

Temperatura di degustazione: 18/20 gradi.

Conservazione: vino da bere giovane, nell’arco di un paio d’anni. Conservare le bottiglie in ambiente asciutto, fresco, buio e a temperatura costante.

Abbinamento cibo/vino: primi piatti, zuppe saporite e bollito misto, salumi, formaggi morbidi e poco stagionati.

From: 13.00

Descrizione

Vitigno: Barbera

Zona di produzione: Alba, Albaretto della Torre, Barolo, Castiglione Falletto, Cherasco, Diano d’Alba, Grinzane Cavour, La Morra, Monchiero, Monforte d’Alba, Novello, Roddi, Roddino, Serralunga d’Alba, Verduno

Suolo: argilloso-calcareo

Coltivazione del vigneto: controspalliera con potatura a Guyot

Vendemmia: 100% manuale

Epoca di vendemmia: prima metà di ottobre

Resa massima: 100 q/ha di uva

Vinificazione: diraspapigiatura, fermentazione alcolica e macerazione di 3/6 giorni a temperatura controllata (24-26°C) con rimontaggi frequenti

Fermentazione malolattica: indotta con batteri selezionati contemporanea alla fermentazione alcolica

Affinamento: 3/4 mesi in vasca prima dell’imbottigliamento

Caratteristiche del vino

  • Grado alcolico (minimo): 12,00% vol.
  • Acidità totale (minima): 4,5 g/l
  • Estratto secco netto (minimo): 23 g/l

Dati tecnici

  • Bottiglia: Albeisa leggera lt. 0,75
  • Dimensioni bottiglia (h x diametro): 287 x 80,6 mm
  • Peso bottiglia vuota: 0,450 kg
  • Peso bottiglia piena: 1,200 kg
  • Unità per imballo: 6
  • Peso imballo: 7,30 kg
  • Dimensioni imballo (b x p x h): 260 x 175 x 296 mm
  • Colli per strato: 19
  • Strati per pallet: 5
  • Colli per pallet: 95
  • Indicazioni in etichetta: nome prodotto; lotto; grado alcolico; contiene solfiti (in etichetta, secondo DL 114/06)

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barbera d’Alba DOC”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.