Agosto

Il Noccioleto

L’altra faccia della medaglia rispetto alla vigna: un viaggio meditativo a contatto con la terra di Langa

IMG_0220

Il noccioleto è il nostro ultimo impianto, e in un certo senso è ciò che ci serviva per raggiungere la vera completezza: uno spazio diametralmente opposto a quello della vigna.

Se la vigna è luogo di festa, socialità, canto, parole e condivisione, il noccioleto predispone al rilassamento, al pensiero, alla meditazione solitaria.

Le nocciole del nostro campo vengono vendute e non trasformate, salvo una piccola parte che dedichiamo alla produzione dei saponi. Per questo motivo, l’attività didattica relativa non è incentrata sulla lavorazione della nocciola, argomento che lasciamo trattare alle tante realtà competenti.

Abbiamo invece scelto di portare i bambini (o chiunque sia interessato) in un viaggio alla scoperta dell’ambiente del noccioleto, partendo dal ciclo vitale della pianta, passando per l’habitat circostante e la biodiversità che lo caratterizza, concludendo con uno studio della geologia del territorio.

Il nostro appezzamento è infatti ideale per comprendere i tre elementi tipici della terra di Langa: la cultivar (in questo caso la nocciola), il torrente che bagna la terra e conferisce la giusta umidità e la zona incolta, ovvero una parte di bosco, che abbiamo scelto di preservare.

A rendere il tutto ancora più interessante c’è uno splendido calanco naturale, chiaramente visibile dalla nostra proprietà, che ci permette di andare ancora più a fondo nell’osservazione delle tante facce di questo territorio.

Stagione Agosto

Durata 1 ora

Ideale per Adulti, Bambini, Scuole

Hidden
Hidden
Nome(Obbligatorio)
Ricorda di includere il prefisso internazionale (es: +39 o 0039)
GG slash MM slash AAAA
Usa questo campo per chiedere informazioni aggiuntive o segnalare richieste speciali.